«

Apr 09

Stampa Articolo

Un piccolo gesto per sostenere la nostra Associazione! Dacci il Cinque!!!

Un piccolo gesto per sostenere la nostra Associazione!

Dacci il 5!

Grazie alla destinazione del cinque per mille nella denuncia dei redditi potrete sostenere la nostra Associazione così da poter garantire ancora a tutti i soggetti con disabilità visiva i nostri servizi come: la tutela dei diritti per la trascrizione dei libri di testo e l’assistenza didattica domiciliare, per le quali ci battiamo continuamente poiché, consentono ai nostri ragazzi un percorso alla pari dei loro coetanei normodotati, il supporto e sostegno sul lavoro, supporto per le pratiche di riconoscimento alle provvidenze economiche, supporto per l’acquisto degli ausili informatici e, non per ultimo, l’organizzazione di tutte le attività ludiche e ricreative che ci consentono di riunirci e condividere dei bei momenti assieme.

È possibile assegnare il 5 per Mille a questa Sezione indicando nella Vostra denuncia dei redditi il seguente Codice Fiscale:

01398590420

Ciò non comporta nessun aggravio per voi, mentre sarà un aiuto importante per la nostra attività.

Cosa aspettate? sostenete l’UICI di Ancona, un piccolo aiuto consentirà alla nostra sede territoriale di continuare a lottare per i soggetti disabili visivi.


 Per sostenere le nostre attività puoi anche collaborare con noi attraverso un piccolo contributo economico:

  • Conto Corrente Postale: 18016600

  • Conto Corrente Bancario (codice IBAN): IT 46 P 03015 03200 000003511825. I contributi potranno essere portati in deduzione scrivendo nella causale: “Erogazione Liberale”

  • PayPal direttamente sulla nostra home page cliccando sul link donazioni

  • Lascito Testamentario Solidale a favore dei disabili visivi. I lasciti ed i testamenti solidali rappresentano una fonte di crescente importanza per sostenere la nostra Associazione per la realizzazione di scopi specifici come integrazione lavorativa, assistenza domiciliare, sviluppo di tecnologie adattive, attività sportive, culturali e non per ultimo la prevenzione e la lotta alla cecità

Permalink link a questo articolo: http://www.uican.it/archives/1454